Accessible Portal

Portale accessibile sviluppato dal Comune di Guidonia Montecelio.

Progetto e coordinamento di Luciano Apolito - Sviluppo Luca Saleppichi

Fine realizzazione: 17 marzo 2011
Visibile online: http://www.guidonia.org
Software prelevabile su: http://www.guidonia.org
Licenza: Gnu-Gpl 2.1  (software libero e open source)

Descrizone del progetto

Software Open Source per la gestione e l’amministrazione del portale istituzionale. Il software è stato sviluppato seguendo le norme relative all’accessibilità e le linee guida per i siti web della pubblica amministrazione. E’ un lamp o wamp, molto flessibile e gestibile da più operatori e amministratori.

Il software gestisce i nodi in piena autonomia per ogni nodo, creando al tempo stesso altri cms indipendenti. La flessibilità e la facilità delle configurazioni, attraverso pannello web, permettono una gestione ottimale e facilitata.


Il software permette diverse visualizzazioni, anche attraverso le nuove tecnologie mobili, un motore di ricerca interno , l’aggancio ai social network piu’ diffusi, la predisposizione per elementi multimediali 

Normativa 
La soluzione rispetta le norme della legge Stanca  L.4/2004  e le linee guida per i siti web della pubblica amministrazione, la L. 69/2009  per l'Albo Pretorio OnLine, la L. 150/2009 nella parte relativa alla trasparenza nonchè altre norme presenti nella efficacia e trasparenze degli atti.

Aspetti legati alle tecnologie utilizzate
Caratteristiche della soluzione tecnologica : Il software Accessible Portal è un cms sviluppato mediante  l'adeguamento alle normativa del software wl-nuke 1,1 già in uso presso l'ente, ampliato da esigenze richieste dalla P.A. e messo in completa sicurezza.  Puo’ essere utilizzato su diverse piattaforme : Linux, Windows o Mac – OsX. L’architettura è una Lamp o Wamp, costituita dall’uso del server Web Apache 2.x , del motore db Mysql 5.x e dell’interprete  Php 5.x , quindi molto diffusa e usabile

Benefici in termini di riduzione di costi conseguiti dall'Amministrazione e miglioramento del servizio
Nelle pubbliche amministrazioni il sito internet istituzionale riveste sempre di più un ruolo fondamentale anche in relazione alle recenti normative sulla trasparenza e sull’avvio di processi amministrativi attraverso gli strumenti telematici, e le spese per la realizzazione del sito strutturale assumono un rilievo consistente. Lo sviluppo dell'open source permette una economia reale sia nella spesa che nello sviluppo futuro .

La flessibilità e l’apertura dello sviluppo del software permette di ampliare all’infinito ed in piena autonomia le informazioni da mettere online.  Questo permette di ottenere un beneficio  per il cittadino che trova immediatamente online le informazioni che richiede con qualsiasi strumento a propria disposizione, dal cellulare al computer anche non molto attuale. La struttura a nodi e il contenimento delle informazioni offre la possibilità di nuovi servizi per il cittadino mantenendo e garantendo le norme sulla pubblicazuone e proponendosi come unico punto di accesso all'ente a garanzia dell'informazione contenuta.

Suap ver. 2,0 Pregamma

Sarà online a breve il pacchetto della versione 2.0 pregamma sviluppato nel 2009 per la gestione delle attività produttive dell'ente.

Il pacchetto dovrà essere aggiornato co le specifiche tecniche emanate dal CAD e in base al Regolamento 160/2010.

Per informazioni in merito contattateci qui

 

Software utile per il sito

 

Software gratuito e/o opensource per l'uso dei documenti presenti su questo sito.

Per la corretta visualizzazione dei documenti presenti su questo sito è necessario che sul computer da cui si accede siano installati specifici programmi.

  • Per la lettura dei documenti di testo in formato 'rtf', 'doc', 'odt' , occorre disporre di un applicativo che ne consenta la visualizzazione

    E'  possibile utilizzare l'applicativo 'Writer' prodotto da Sun Microsystems® e incluso nel pacchetto OpenOffice (software libero). OpenOffice è una suite per ufficio completa, rilasciata con una licenza libera e Open Source che ne consente la distribuzione gratuita. Legge e scrive file nei formati utilizzati dai prodotti più diffusi sul mercato e, a garanzia della futura accessibilità dei dati, nel formato OpenDocument, standard ISO. Consente inoltre l'esportazione in formato PDF. OpenOffice è liberamente, gratuitamente e legalmente utilizzabile in ogni contesto, pubblico, privato, professionale e aziendale. OpenOffice è un applicativo multi piattaforma può essere utilizzato sui sistemi Windows, Mac OS e Linux *. 

  • Per la lettura dei documenti in formato PDF (con estensione .pdf), occorre disporre di un lettore PDF: il più usato  e' Adobe Reader
    Adobe Reader e' un software proprietario gratuito che consente di visualizzare e stampare i file Adobe Portable Document Format (PDF) su svariate piattaforme software. Dai seguenti link potete scaricare (dal sito Adobe) la vostra versione


     

Ultime news